Quattroruote presenta

Montagne outdoor

cima-cauriol-
Alpinismo

Cima Cauriol

Località Trentino: Val di Fiemme
Durata 4 h
Difficoltà EE
Esposizione (dato non disponibile)
Dislivello 894 m
Accesso

Accesso

Da Ziano di Fiemme si imbocca la Val di Sadole.

Punto di partenza

Punto di partenza

Rifugio Cauriol, malga Sadole (1600 m)

Punto di arrivo

Punto di arrivo

Cima Cauriol (1494 m)

Descrizione

Descrizione

Non è una vera e propria ascensione alpinistica ma un’escursione impegnativa che permette di camminare su sentieri resi famosi dalle tristi vicende belliche del primo conflitto mondiale. Il Cauriol è oggi una sorta di museo all’aperto, dove resti di baracche, filo spinato, schegge di granate, camminamenti, trincee e postazioni sono ben visibili. Due sono i percorsi che raggiungono la Cima Cauriol: la “Via italiana” e la “Via austriaca” che salgono alla Selletta Carteri rispettivamente dal versante Sud e da quello Nord della montagna. Il consiglio è di salire dal Passo Sadole (2066 m) dalla parte italiana, sul versante Sud ovest, per poi scendere per la via austriaca dal versante Nord. Al termine dell’escursione si consiglia di entrare al rifugio Cauriol dove, tra tavoli e sedie si può ammirare un piccolo museo che raccoglie reperti bellici, foto e informazioni relative alla Grande Guerra.

Informazioni

Informazioni

Tel. 0462 241111

Note

Note

Punti di appoggio: Rifugio Cauriol, tel. 337 230202; malga Sadole, tel. 348 7120227

Main banner
Editoriale Domus SpA

Via G. Mazzocchi, 1/3 20089 Rozzano (Mi) - Codice fiscale, partita IVA e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 07835550158 R.E.A. di Milano n. 1186124 - Capitale sociale versato € 5.000.000,00 - Tutti i diritti riservati - All rights reserved - Lic. SIAE n. 787/I/07-908

Servizio meteo fornito da 3BMETEO